Better Watch Out – Recensione

Better Watch Out - Recensione
Better Watch Out - Recensione

Una bella sorpresa natalizia per i fan dell’horror. La recensione di Better Watch Out

Better Watch Out è un film del 2016 arrivato recentemente in Italia grazie alla ormai nota Midnight Factory e diretto da Chris Peckover, qui al suo secondo lungometraggio. Nel cast, oltre al protagonista Levi Miller, troviamo anche Olivia DeJonge e Ed Oxenbould, rispettivamente gli sfortunati nipoti femmina e maschio nel geriatric horror The Visit di M. Night Shyamalan.

NAQB merch

Ashley è la babysitter di Luke, un ragazzino che a dirla tutta non avrebbe bisogno di essere “curato” da una tata poco più grande di lui e di cui per di più è follemente innamorato. La ragazza verrà chiamata per stare con lui la notte di Natale e per l’occasione Luke ha deciso di provare a sedurla. La stessa notte i due dovranno riuscire a difendersi da alcuni sconosciuti che stanno cercando di entrare in casa.

Conosciuto in Italia anche con il nome Scary Christmas, e precedentemente negli States come Safe Neighborhood, è un film a tema natalizio che arriva ben 6 anni dopo Undocumented, il primo film di Peckover. Anche questo sarebbe dovuto essere un film indipendente a basso budget, ma il fortuito incontro con il produttore Brett Thornquest ha fatto sì che il budget per la realizzazione della pellicola passasse da 500 mila a 3 milioni di dollari. Un’inezia confrontato con l’esborso delle produzioni Hollywoodiane, ma abbastanza per assumere un cast di livello e realizzare un film qualitativamente dignitoso.

Better Watch Out - Recensione
Better Watch Out – Recensione

Better Watch Out si presenta come una horror-comedy sulla falsa riga di The Babysitter, ricco di battute e citazioni di “Mamma ho perso l’aereo”, dove spiccano le interpretazioni convincenti ed esilaranti degli attori e dove primeggia su tutti Levi Miller, il protagonista.

Un film leggero, più vicino alla commedia che all’horror, ma che sa giocare con la suspense e che regalerà dei twist che lo rendono un film incredibilmente imprevedibile. Di natalizio c’è solo la collocazione temporale, la storia infatti potrebbe tranquillamente essere ambientata ad Halloween o durante il Thanksgiving, rendendola infatti una pellicola godibile in qualsiasi stagione dell’anno.

L’unica pecca degna di nota è l’assenza di scene gore/splatter, completamente “nascoste” in favore di una maggiore vendibilità al pubblico più giovane, ma che avrebbero reso la pellicola più peculiare e appetibile agli amanti del genere. L’edizione Midnight Factory purtroppo priva di extra, si fregia però di avere una splendida cover natalizia e di aver riscoperto anche questa volta (vedi Bliss, Tigers Are Not Afraid, Darlin) una “chicca” che era rimasta indietro, imperdibile per chi fa collezione di film horror natalizi.

Titolo: Better Watch Out
Titolo originaleScary Christmas
Regia: Chris Peckover
Attori: Olivia DeJonge, Levi Miller, Ed Oxenbould
Paese: USA
Anno: 2016
Genere: Horror comedy
Durata : 69 minuti